Mon Mobisavoie

Belle Savoie Express

Il Consiglio dipartimentale della Savoia ha posto lo viluppo durevole al cuore dell’insieme delle sue politiche. Alloggio, ambiente naturale, sviluppo economico, agricoltura, strade, piano di sviluppo del territorio, educazione, azione sociale, le azioni sono numerose in tutti i suoi campi.

Così, per collegare i territori e favorire la mobilità durevole di tutti, il Consiglio dipartimentale della Savoia gestisce, organizza e finanza la rete Belle Savoie Express, trasporto tramite pullman, fuori degli agglomerati che dispongono di una rete urbana. La gestione della rete Belle Savoie Express è affidata a trasportatori privati.

Questa rete rappresenta una quarantina di linee regolari che mettono in comunicazione i comuni savoiardi:

  • 7 linee annuali periferiche in partenza o in arrivo a Chambéry
  • 30 linee turistiche, funzionamenti nelle stagioni invernale ed estiva

Questa rete è completata da 2 linee di trasporto su richiesta:

  • trasporto su richiesta "Aiton": trasporto organizzato introduce la stazione SNCF di Santo-Pierre-d'Albigny e la prigione di Aiton
  • trasporto su richiesta "Bauges": trasporto interno al vassoio dei Bauges o in rabattement sulla linea regolare C6

 

Scaricare il piano della rete (pdf, 185 Ko)

 

Il Regolamento dipartimentale della rete Belle Savoie Express

Teletrasmettere questo regolamento (PDF; 45.4 Ko)